L’azienda viene fondata nel 1961 dal capostipite Aniello De Santis come laboratorio di pellicceria sartoriale e si afferma negli anni successivi sul mercato italiano con le sue ‘pellicce da favola’ che si distinguono per il perfetto equilibrio tra l’avanguardia nello stile e la tradizione di lusso elegante e misurato.

A partire dal 1971 il brand si specializza nel settore dell’abbigliamento tailor-made, con linee dedicate all’uomo e alla donna che spaziano dall’eleganza formale degli abiti da sposa e da cerimonia, al leisurewear di stampo sartoriale.

Nel 1980 viene inaugurato il prestigioso atelier di Pontecagnano (Salerno), vero e proprio headquarter del brand: una florida e dinamica realtà caratterizzata dalla professionalità e dall’alta specializzazione degli addetti alla lavorazione. L’abilità sartoriale frutto dell’esperienza di generazioni e del lavoro di eccellenti artigiani, la cura per il dettaglio e la creatività fanno di ogni capo De Santis un pezzo unico e personalizzabile.

Nel tempo, attraverso la seconda generazione oggi rappresentata dai figli di Aniello De Santis Giuseppe, Carmine e Valentino, il brand si evolve e si rinnova, restando sempre un punto di riferimento per la pellicceria e l’alta sartoria italiana.

A partire dal 1990 debuttano le collezioni di pellicceria e prêt-à-porter di Carmine De Santis, che cura anche le linee di alta moda sposa e cerimonia e inaugura lo showroom di Via Ariberto, un open space nel cuore di Milano.

Nel 2016 l’incontro di Carmine De Santis con il talentuoso designer colombiano Martin Alvarez segna l’inizio di una nuova evoluzione di successo per il brand. Nasce così la linea De Santis by Martin Alvarez, che debutta in occasione della Milano Fashion Week con una collezione di prêt-à-porter in cui le straordinarie declinazioni di colore richiamano a una femminilità contemporanea e ricercata, dalla classe intramontabile.

Ispirazione italiana e anima colombiana diventano il connubio identificativo delle collezioni di Martin Alvarez. Alla vocazione sartoriale si uniscono rivisitazioni moderne e interpretazioni fuori dagli schemi che conducono a forme inaspettate; gli abiti destrutturati diventano così il fulcro identificativo delle sue collezioni.

Il risultato è pura contaminazione di stili, colori, tecniche e materiali.

Martin Alvarez, maestro nella scelta dei colori e dei tessuti, sperimentatore instancabile di nuove forme e tagli plasmati ad arte sulle linee femminili, contribuisce insieme a Carmine De Santis con le sue esclusive creazioni di pellicceria sartoriale, a creare un nuovo lusso contemporaneo.

Le collezioni De Santis by Martin Alvarez si contraddistinguono per l’eccellenza nella ricerca di forme e materiali, l'accuratezza e l'innovazione nelle lavorazioni, l'esclusività dei dettagli, grazie alla sapienza artigianale e sartoriale che da oltre 60 anni caratterizza l’azienda De Santis. Ogni capo viene infatti interamente realizzato in Italia utilizzando i migliori tessuti e le migliori maestranze, al fine di offrire un prodotto di qualità superiore, a partire dalle materie prime accuratamente selezionate, nel rispetto della tradizione più genuina dell’alta sartorialità italiana.